Riepilogo

Pedalando verso Sud fra Matera (capitale Europea Cultura 2019) e Lecce (capitale del Gotico). Un viaggio fra la Basilicata e la Puglia che racconta la storia attraverso il paesaggio, fra natura e villaggi che accompagnano il nostro itinerario fondendosi con la tradizione ed il folklore locale. Ciclovie collinari che ci portano fino alle spiagge bianche del salento..

Tipo terreno:
Terreni asfaltati e sterrati 

Abbigliamento:
tecnico

Come arrivare:
uscita A14 Bari

stazione ferroviaria Bari

Aeroporto di Bari

Aeroporto di Brindisi

Incluso / Non incluso:

Ospitalità in BB in doppia
assistenza telefonica
bike garage e area piccole riparazioni
assicurazione medico bagaglio
annullamento viaggio per giusta causa
guida
noleggio bike
noleggio transfer
trasporto bagagli
bevande
tassa di soggiorno
tutto quanto non indicato come incluso

 

 

(per informazioni complete e dettagli sulla proposta, consultare documenti di viaggio)

Primo giorno
Titolo: Arrivo individuale a Matera
Descrizione: Arrivo individuale a Matera, conosciuta per le sue caratteristiche abitazioni addossate alla roccia, “i Sassi”, un tempo pressoché abbandonate, oggi in pieno recupero con destinazioni turistiche. I Sassi sono stati riconosciuti nel 1993 Patrimonio dell'umanità dall'UNESCO, primo sito dell'Italia meridionale a ricevere tale riconoscimento
Secondo giorno
Titolo: Matera-Alberobello
Descrizione: Partiremo in bici alla volta di Alberobello, famosa per i trulli. Alberobello sorge su due colline: a est la città nuova, a ovest i trulli patrimonio dell'UNESCO
KM tappa: 75
Dislivello: 200
Terzo giorno
Titolo: Alberobello-Manduria
Descrizione: Attraversando la campagna, si pedala verso Locorotondo, Cisternino, Ceglie Messapica, Il territorio si caratterizza per i trulli, le masserie, gli oliveti secolari e le grotte carsiche ed è la terra dei messapichi. Percorreremo parte della Ciclovia dell’Acquedotto Pugliese
KM tappa: 75
Dislivello: 250
Quarto giorno
Titolo: Manduria-Gallipoli  
Descrizione: Tappa con destinazione Gallipoli, autentica perla dello Ionio. Il suo centro storico si propone come un raro esempio di “città isola” protetta dal mare. Raggiungeremo le dune di San Pietro in Bevagna per arrivare a Punta Prosciutto.
KM tappa: 70
Dislivello: 100
Quinto giorno
Titolo: Gallipoli-Santa Maria di Leuca
Descrizione: Si pedala lungo la costa fino a Santa Maria di Leuca, il cui nome deriva dal greco “leukos”, che significa bianco. Continueremmo verso Presicce per scendere poi verso la costa a Torre Pali, Pescoluse, (le Maldive del Salento con le dune caratteristiche.
KM tappa: 65
Dislivello: 200
Sesto giorno
Titolo: Santa Maria di Leuca-Otranto
Descrizione: Si pedala verso nord, lungo la costa adriatica fino ad Otranto, la città più ad est d’Italia. Da vedere la cattedrale e il famoso castello Aragonese.
KM tappa: 65
Dislivello: 200
Settimo giorno
Titolo: Otranto-Lecce
Descrizione: Scoperto l’incanto delle strade lastricate di pietra viva del borgo antico, si risale in bici lungo la litoranea adriatica, attraversando i laghi Alimini e la loro particolare macchia mediterranea, per giungere a Lecce. La città pugliese, che più di ogni altra conserva integra la sua identità storica e culturale, è la capitale naturale del Salento
KM tappa: 62
Dislivello: 150
Ottavo giorno
Titolo: Partenza
Descrizione: Dopo la colazione. Fine dei servizi.

Partenze disponibili

Seleziona la data del tour usando il calendario qui sotto per prenotare

Questo tour ha partenze quotidiane

Oggi
Selezionato
Disponibile
Non disponibile

Travel documents

Per visionare il programma di viaggio completo, accedi con le tue credenziali.

Alcuni giorni prima della partenza, solo se effettuato il saldo, riceverete via mail il documento di viaggio finale con indicazioni e info utili.