Riepilogo

Per gli amanti del cicloturismo, le isole Tremiti – un paradiso naturale incastonato nel Parco Nazionale del Gargano – sono una meta quasi obbligata. Per la loro particolare morfologia e per le condizioni climatiche sempre miti, sono un territorio prediletto soprattutto dagli appassionati di Mtb che qui, dodici mesi all’anno, trovano insenature e sterrati ideali per le loro evoluzioni. Le cinque isole, situate al largo delle coste adriatiche del Gargano, in Puglia, sono infatti cinque lembi di terra frastagliati, veri e propri angoli di paradiso intatti e ricchi di bellezze naturalistiche. In questi suggestivi scorci di splendida costa garganica, il cicloturismo è considerato dagli enti istituzionali il format ideale per rispettare la bellezza e l’integrità dell’arcipelago pugliese che, non a caso, è attentamente tutelato dalle autorità del Parco nazionale. Le cinque piccole isole (3 chilometri quadrati in tutto) a 12 miglia dalle coste del Gargano e 24 dalla costa del Molise, sono un bene naturalistico, ma anche un paradiso per le immersioni e per chi ama la natura e il mare, il cui colore, con le sue mille sfumature, ricorda il Mar dei Caraibi.

Prenota Ora

Tipo terreno:
Strade bianche, sterrati e ghiaiosi

Abbigliamento:
Tecnico e Costume

Come arrivare:
uscita A14 Lanciano stazione ferroviaria Lanciano o San Vito Chietino Aeroporto d’Abruzzo e Ancona

Incluso / Non incluso:

Ospitalità in HB in doppia
assistenza telefonica
bike garage e area piccole riparazioni
assicurazione medico bagaglio
annullamento viaggio per giusta causa
guida
trasporto bagagli
transfer
traghetto
noleggio bike
bevande
tassa di soggiorno
tutto quanto non indicato come incluso

 

(per informazioni complete e dettagli sulla proposta, consultare documenti di viaggio)

Primo giorno
Titolo : Arrivo a San Vito Chieti presso la struttura ospitante
Descrizione : Arrivo a San Vito Chietino (costa dei Trabocchi), incontro con la guida, briefing e prova delle bici. Cena esperienziale sul Trabocco e Pernottamento
Secondo giorno
Titolo : da San Vito Chietino a Vasto
Descrizione : Prima tappa lungo la Via Verde dei Trabocchi, percorrendo il vecchio tracciato ferroviario oggi trasformato nella Bike to Coast Abruzzese. Il percorso alterna sterrato con tratti leggermente battuti. Si pedala con la magnificenza del mar Adriatico a sinistra e le colline teatine a destra. Incontreremo i Trabocchi, vecchi capanni da pesca, che ci accompagneranno fino alla riserva di Punta Aderci e a seguire quella di Punta Penna. Siamo a Vasto, dove lo splendido scenario del Golfo ci accoglierà per una cena a base del famoso brodetto alla vastese. Cena e Pernottamento.
KM tappa : 39
Dislivello : 414
Terzo giorno
Titolo : Da Vasto a Termoli
Descrizione : Oggi pedaleremo fra storia (vecchio tratturo regio) e natura (pineta di Petacciato marina, dune marine), per un percorso pianeggiante che ci porterà a lasciare l'Abruzzo per immergersi nel Molise attraversando la provincia di Campobasso e raggiungere Termoli, Il comune più importante della costa molisana.
Il piccolo borgo antico, tra i più belli d’Italia, sorge su un promontorio roccioso che si affaccia direttamente sul mare, con al centro la Cattedrale, monumento nazionale tra gli esempi più belli del romanico in Molise, che conserva le reliquie del patrono San Basso. Cena e Pernottamento
KM tappa : 30
Dislivello : 135
Quarto giorno
Titolo : Traghetto fino a Tremiti e visita in gommone dell'Isola
Descrizione : Trasferimento in traghetto dal porto di Termoli (caricando le bici) fino alle Isole Tremiti. Circa 2,5 ore di viaggio. Le cinque piccole isole (3 chilometri quadrati in tutto) a 12 miglia dalle coste del Gargano e 24 dalla costa del Molise, sono un bene naturalistico, ma anche un paradiso per le immersioni e per chi ama la natura e il mare, il cui colore, con le sue mille sfumature, ricorda il Mar dei Caraibi. Arriveremo a Tremiti e raggiungeremo l'Hotel per sistemare le valige. La giornata sarà dedicata alla visita dell'Isola maggiore di San Domino, in gommone, alla ricerca delle calette più belle per fare un bel bagno nelle acque cristalline. Cena e Pernottamento
KM tappa : 5
Dislivello : 100
Quinto giorno
Titolo : Tremiti, Isola San Nicola in Bike&Boat
Descrizione : Se si costeggiano le isole si scoprono le numerose calette, le grotte e le baie. Delle cinque se ne possono visitare solo quattro. San Nicola, un bastione di roccia bianca con alcune torri e una fortezza, ha tra le sue bellezze Cala degli Schiavoni, Cala Diamante e Cala Tamariello, la grotta del Coccodrillo e Cala Tramontana. Visiteremo anche Cretaccio che, di fatto, è uno scoglio, ma è molto amato da chi pratica le immersioni. Pianosa è invece inaccessibile dal 1989, in quanto è una Riserva marina integrale. Cena e Pernottamento
KM tappa : 18
Dislivello : 150
Sesto giorno
Titolo : Tremiti, Isola San Domino e Caprara in Bike&Boat
Descrizione : San Domino, ricoperta da pini d’Aleppo e macchia mediterranea, è l’isola principale. Ospita alcune strutture alberghiere, villaggi e locali e si presta particolarmente alle escursioni in mountain-bike anche con tragitti tecnici di buon livello. Caprara, un’isola disabitata, dove nidificano i gabbiani reali, punteggiata da piante di capperi è paradiso dei sub. Vale la pena andarci per un tuffo nella bellissima Cala dei Turchi. Cena e Pernottamento
KM tappa : 20
Dislivello : 150
Settimo giorno
Titolo : Partenza
Descrizione : Dopo la colazione in albergo, partenza in traghetto fino a Termoli e successivamente verso le rispettive destinazioni di rientro.

Partenze disponibili

Al momento non abbiamo in programma partenze per questo tour. Puoi Inviarci una dimostrazione di interesse per il periodo desiderato.


Travel documents

Per visionare il programma di viaggio completo, accedi con le tue credenziali.

Alcuni giorni prima della partenza, solo se effettuato il saldo, riceverete via mail il documento di viaggio finale con indicazioni e info utili.