Termini e condizioni

TERMINI E CONDIZIONI

© 2013 – BIKELIFE ACTIVE HOLIDAY - Tour Operator e Agenzia dettagliante online P.I. 02420460699 C.F. DDNCLD63L28D899E - Sede: C.DA CASTELVECCHIO 4 – 66023 FRANCAVILLA AL MARE Autorizzazione Provincia di Chieti – Prot. Generale n. 11615 del 22.04.2016 e Prot. SUAP n. 17099 - Iscrizione CCIAA di Chieti n. 177967/2013 Assicurazione R.C. n. 8987045 - EUROPE ASSISTANCE –

Fonti legislative
Il contratto è regolato dalle previsioni che seguono e dalle disposizioni della direttiva 90/314 CEE, così come recepita dal Decreto Legislativo n. 111 del 17 marzo 1995, e della Convenzione di Bruxelles del 20 aprile 1970 relativa ai contratti di Viaggio (C.C.V.), resa esecutiva con legge 29 dicembre 1977, n. 1084. La responsabilità dell'Organizzatore del viaggio non può in nessun caso eccedere i limiti previsti dalla Legge citata.

Prenotazione e pagamento
All'atto della prenotazione dovrà essere versato un acconto pari al 30% della quota di partecipazione; il saldo dovrà essere versato 15 giorni prima dell'inizio della partenza. Per le prenotazioni effettuate nei 15 giorni precedenti la data di partenza, l'intero ammontare dovrà essere versato al momento dell'iscrizione.
I tour ed i viaggi organizzati direttamente, prevedono una quota generale che copre i costi avuti dall'agenzia per attività di analisi, studio e sopralluoghi in fase di programmazione; in questi viaggi si tende a selezionare strutture ricettive,luoghi ed eventi che sono al di fuori dei circuiti classici del turismo di massa.
L'accettazione delle prenotazioni da parte della Agenzia "BIKELIFE ACTIVE HOLIDAY" è subordinata alla disponibilità di posti. La prenotazione si intende perfezionata al momento della conferma da parte della Agenzia "BIKELIFE ACTIVE HOLIDAY". L'organizzatore di riserva il diritto di annullare il viaggio qualora non venga raggiunto il numero minimo delle persone indicato in ciascuna offerta, informandone il viaggiatore in forma scritta con almeno 7 giorni di preavviso rispetto alla data prevista di inizio del viaggio.
Il modulo ONLINE va compilato individualmente da ogni partecipante, invece la quota può essere versata con un unico pagamento anche per più persone, facendo riferimento al gruppo o ai singoli nominativi. L'accettazione della prenotazione è perfezionata con conseguente conclusione del contratto di compravendita del TOUR, solo dopo l'accredito bancario e solo dopo l'invio della nostra conferma di prenotazione, a mezzo mail.

Nelle modalità di prenotazione ricorda di indicare le seguenti informazioni:
-NOME DEL TOUR e/o ESCURSIONE
-NOME E COGNOME DI OGNI PARTECIPANTE

RIFERIMENTI BANCARI PER I BONIFICI:

Conto Corrente Bancario intestato a:
Bikelife di Claudio Di Dionisio
Banca: INTESA SAN PAOLO, filiale di Francavilla al Mare (CH)
IBAN: IT27V0306977691100000002787
BIC/SWIFT: BCITITMM

Modifiche del pacchetto turistico
I prezzi indicati possono essere modificati fino ai 15 giorni precedenti la data fissata per la partenza e soltanto in seguito a variazioni di costi dei servizi, diritti e tassi, tassi di cambio.

Recesso dal contratto di viaggio o soggiorno
In caso di rinunce ai servizi prenotati, verranno applicate le seguenti penalità, oltre agli oneri e le spese da sostenersi per l'annullamento dei servizi medesimi, quale corrispettivo per il recesso ex art. 1373, III comma, c.c., quanto in appresso specificato (il calcolo dei giorni non include quello del recesso e si riferisce ai soli giorni lavorativi, sabato escluso):
10% dell'intero importo per cancellazioni effettuate da 59 a 30 giorni prima della partenza;
25% dell'intero importo per cancellazioni effettuate da 29 a 21 giorni prima della partenza;
50% dell'intero importo per cancellazioni effettuate da 20 a 11 giorni prima della partenza;
75% dell'intero importo per cancellazioni effettuate da 10 a 3 giorni prima della partenza;
100% dell'intero importo per cancellazioni effettuate dopo i termini suddetti;
nessun rimborso sarà accordato a chi non si presenterà alla partenza, e o rinuncerà durante lo svolgimento del viaggio stesso.
Le medesime penali verranno applicate a chi non potesse effettuare il viaggio per mancanza o irregolarità dei previsti documenti personali di espatrio.

Recesso senza penalità
Il viaggiatore potrà recedere dal contratto di viaggio senza alcuna penalità in caso di modifica significativa da parte della Agenzia "BIKELIFE ACTIVE HOLIDAY" di uno degli elementi essenziali del contratto, e cioè: aumento del prezzo del servizio tutto compreso superiore al 10% del prezzo globale, slittamento della data di partenza superiore a 48 ore, modifica della categoria dell'albergo. In tal caso il viaggiatore sarà tenuto a comunicare entro le 48 ore dal ricevimento della comunicazione di variazione se intende esercitare il diritto di recesso ovvero accettare la modifica.

Cessione della prenotazione
Il viaggiatore che sia nell'impossibilità di usufruire del viaggio prenotato può cedere la propria prenotazione - dopo aver informato l'Agenzia "BIKELIFE ACTIVE HOLIDAY" con almeno 10 giorni di preavviso rispetto alla data fissata per la partenza - ad una persona che soddisfi tutte le condizioni richieste per il viaggio. Tuttavia l'Agenzia "BIKELIFE ACTIVE HOLIDAY" non sarà responsabile dell'eventuale mancata accettazione del nuovo nominativo da parte dei terzi fornitori di servizi. Il viaggiatore cedente ed il cessionario sono solidalmente responsabili per il pagamento del saldo del prezzo, nonché per le eventuali spese supplementari risultanti da detta cessione.

Annullamento del viaggio da parte dell'organizzazione.
Ai sensi dell'art. 10 della legge 1084 del 27 Dicembre 1977 di ratifica ed esecuzione della Convenzione Internazionale relativa al contratto di viaggio (C.C.V.) firmata a Bruxelles il 23/04/70, alla DIR. 90/314/CEE ed al D.L. 17.03.95 n. 111 di attuazione della Direttiva 90/314/CEE concernente i viaggi, le vacanze ed i circuiti ''tutto compreso'', l'agenzia organizzatrice si riserva il diritto di annullare il contratto, totalmente o parzialmente, senza alcuna indennità e senza altro obbligo che quello della restituzione delle somme versate:
a) per circostanze di carattere eccezionale.
Tali sono i casi di sciopero, condizioni atmosferiche, calamità naturali, avvenimenti bellici, disordini civili e militari, atti di terrorismo, sommosse; costituendo essi casi forza maggiore non sono imputabili ai vettori e a BIKELIFE ACTIVE HOLIDAY, la quale non può essere ritenuta responsabile tanto meno di prestazioni quali il mancato utilizzo dei servizi dovuti ai ritardi aerei, marittimi e terrestri.
b) qualora il numero minimo dei viaggiatori non sia raggiunto, al viaggiatore spetta un buono dello stesso valore della quota pagata, spendibile secondo modalità e condizioni stabilite dall'agenzia stessa. In caso di annullamento del viaggio in corso di esecuzione, verranno prese tutte le misure necessarie nell'interesse del viaggiatore e le parti sono tenute ad indennizzarsi a vicenda in misura equa. Nel caso di puro soggiorno in albergo o appartamento, non è previsto un numero minimo di viaggiatori. Nel caso l'albergo o l'appartamento confermato non fosse disponibile per motivi imprevedibili al momento dell'iscrizione del Cliente, sarà nostra cura fornire una sistemazione equivalente, di valore pari o superiore.

Bagagli
Tutti i bagagli viaggiano sotto la diretta sorveglianza e l'esclusiva responsabilità del proprietario e l'organizzazione non può in nessun caso essere ritenuta responsabile per eventuale perdita o danno degli stessi. I vettori sono responsabili nei confronti dei viaggiatori limitatamente alla durata del trasporto con i loro mezzi, in conformità di quanto per essi previsto nelle proprie condizioni di trasporto.

Reclami
In caso di eventuali reclami inerenti ai servizi ricevuti, il cliente è pregato di contattare immediatamente l'organizzazione affinché vi sia un riscontro probante l'inconveniente lamentato e si abbia la possibilità di rimuoverlo tempestivamente. Reclami saranno accettati solo se inoltrati entro 24 ore dal verificarsi dell'inconveniente. Qualsiasi reclamo tardivo o esposto dopo la fine del soggiorno avrà valore di semplice segnalazione.

Foro competente
Per ogni eventuale controversia sarà competente il Foro di Chieti.